28.08.2017

Ci sono date che cambiano delle vite. Questa è una di quelle. Poco importa come si sviluppi il cambiamento. Poco importa chi lo vede questo cambiamento. Poco importa se esistono persone che si assumono il compito di decidere per noi se certe date possiamo considerarle importanti oppure no. Poco importa. Questa è una data per me importante. Felice. Lo sarà sempre. Sorrido perché ti immagino felice oggi. Qualche capriccio forse ma elettrizzato e felice. Sorrido perché se sai che sono dieci e non ventotto è perché ti sei fidato. Sorrido anche se avrei voluto altro per me oggi. Sorrido perché sono sicuro che ho fatto del mio meglio per onorare quel tuo atto di fidarti di me. Sorrido perché ti immagino sorridere. Ti voglio bene, nonostante il mare di stronzi che vorrebbe arrogantemente decidere pure su questo. Ti voglio bene e ne sorrido. Ti prendo in abbraccio e ne sorrido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.